Chi siamo

Il Laboratorio di Neuronica applica la  teoria delle Artificial Neural Network nell’ambito sia accademico che industriale.

In particolare indaga a fondo nella fisiologia cellulare dei neuroni e sinapsi umane al fine di capire il funzionamento cerebrale a livello cellulare e cognitivo. D’altra parte, si analizzano gli eventi per cui un approccio cognitivo, proprio come potrebbe essere quello neurale, potrebbe essere più adatto rispetto ad un approccio classico, utilizzando modelli numerici.

Il laboratorio nasce nei primi anni ’80, grazie al professor Eros Pasero ed al professor Costa, con lo scopo di progettare circuiti in silicio che emulano il neurone e la sinapsi. I modelli neurali sono stati sviluppati a partire dallo studio delle capacità cognitive del cervello.  Tali modelli, apportunamente adattati, devono essere applicati in lavori accademici ed industriali.
Le librerie di programmazione sono disponibili per risolvere problemi quali l’analisi di serie temporali non lineari, visione e riconoscimento di sensori artificiali.

A partire dagli anni ’90 la ricerca del laboratorio si dirige verso lo studio di sensori metereologici e medici.