Eros Pasero

Eros Pasero è nato ad Alessandria, in Italia, nel 1955. Si è laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino. Dal 1987 al 1990 è stato professore associato di elettronica presso l’Università “Tor Vergata” di Roma, dove ha progettato circuiti analogici per reti neurali artificiali.
Dal 1991 è professore di Elettronica Digitale presso il Politecnico di Torino. È stato il fondatore di “Neuronica Lab”, un laboratorio per la ricerca e lo sviluppo di reti neurali.
Nel 1993 Eros Pasero era con l’International Computer Science Institute presso l’Università della California, Berkeley, come Visiting Professor.
È stato coinvolto nel progetto nazionale “Haptic” dell’INFN del 2002 (National Institute for Nuclear Phisics) per lo studio di nuovi metodi e dispositivi per la trasduzione tattile di parole stampate ed è ora responsabile nazionale di STIPER, un nuovo progetto INFN per l’implementazione di dispositivi portatili dispositivi per non vedenti.
Eros Pasero è il coordinatore scientifico del progetto AWIS (Airport Winter Information System) dal 2007. Nel settore AWIS un pool di società di servizi di manutenzione stradale invernale, quattro gruppi di ricerca Politenico di Torino e SAGAT (Società Azionaria Gestione Aeroporto di Torino) la società che gestisce l’aeroporto di Torino Caselle sta completando un sistema tecnico e informativo, adatto a risolvere l’emergenza ambientale invernale e meteorologica in aeroporto.
Il progetto ITACA 2010 ha indicato Eros Pasero come professore di riferimento per la ricerca sulle reti neurali artificiali nello sviluppo di sistemi di torrefazione alimentare.
2010 Il progetto INFN GRATAMA (Graphical Tactile Matrix) ha come coordinatore nazionale delle parti di ricerca nella realizzazione di una matrice polimericaa basso consumo energetico tattile, utile per costruire un E-book portatile per non vedenti.

 

 

 

 

 

Svolge attività didattiche dal 1980 con oltre 50 corsi per studenti universitari e dottorandi in Italia e all’estero.
Attualmente Eros Pasero è titolare di Electronics Interconnection, Power Electronics and Electromagnetic Compatibility presso il Politecnico di Torino.